Siamo gli archeologi del pane. Archeologia che ha il sapore e il profumo di una pagnotta calda, appena sfornata, sensazioni da provare (e che non si dimenticano). E' l'odore che usciva dalla cucina della nonna, è l'impazienza di un bimbo che tocca il pane ancora caldo, che rompe il panino per mangiarsi la mollica a bocca piena, sono le passeggiate tra i campi di grani antichi riscaldati dal sole. Spighe primitive, irregolari, una diversa dall'altra, ognuna con le sue caratteristiche, ognuna unica.

Dai programmi per banche (Federico) e da anni nei classici forni (Luca), siamo finiti in mezzo a questo campo di grani antichi e ci siamo detti “un altro pianeta!”. Abbiamo preparato questo pane per noi, a casa, poi i primi esperimenti e ci siamo innamorati di un ingrediente speciale, inusuale, raro e così imprevedibile. Una scommessa che andava fatta, che valeva la pena fare.

Motivazioni e materie prime

Nel nostro pane s'incrocia la storia: arriva dai primi del '900, è friabile ma sodo, ricco di profumi inusuali, nuovi per i nostri nasi, la crosta è spessa, fragrante, la mollica dai toni del deserto. Se lo prendete in mano al tatto la sensazione è di morbidezza assoluta, ma anche consistenza e croccantezza, non resisterete alla voglia di schiacciarlo con le dita, come a fare uscire l'odore profumato, lo stesso odore che arrivava dalla botteghe dei fornai di un tempo.

Il nostro è un pane diverso. Diverso dal solito, diverso dagli altri pani. Per gli ingredienti, innanzitutto, e per la sua storia. E’ un prodotto interamente umano che, nella sua semplicità, custodisce una serie di saperi concatenati e tutti necessari alla sua produzione: dalla messa a coltura dei campi, alla raccolta e conservazione dei cereali, alla loro macinatura, impasto e cottura. Benvenuti tra i nostri pani, prodotti straordinari che portano con loro tutti i segreti di un'eredità millenaria. Benvenuti nella nostra Bottega dei Grani Antichi.

Cosa facciamo Coltivare e lavorare grani antichi è ancora una strada in salita, è la strada diversa che però vale la pena percorrere. I nostri impasti sono di varietà antiche, macinate a pietra in aziende agricole italiane d'eccellenza, la macinazione è tutta a pietra, ci si impiega il doppio del tempo e del lavoro: lievitano naturalmente con tempi davvero lunghi (ma è questo che permette l'alta digeribilità, il nostro pane non vi “lievita dentro”), cotti in un forno di pietra refrattaria di un secolo fa. Non esistono additivi, non esistono conservanti: gli ingredienti sono solo acqua, farina e prodotti di qualità.
Lavorazione manuale

Lavorazione manuale

Tutto, dalla preparazione dell'impasto, viene fatto manualmente, come si faceva una volta.

Lunga lievitazione naturale

Lunga lievitazione naturale

Osvaldo, il lievito madre, garantisce alta digeribilità, un aroma inconfondibile e lunga conservazione. La lievitazione è lunga, va dalle 14 alle 20 ore circa e attraversa tre processi.

Non solo pane

Non solo pane

non sforniamo solo pane, ma anche pizza, focacce, pasticceria secca e torte. E ancora, streghette, crescenta tradizionale bolognese.

La nostra bottega Nella nostra bottega nulla è mai standard: ogni giorno ci si rinnova, si sperimenta. Vi regaliamo un'esperienza, vi portiamo nel tempo andato, intraprenderete un viaggio nei mulini di una volta, tra le spighe, alte, irregolari e strane, di grani antichi, toccherete con mano l'artigianalità, il pane genuino, la costante (e faticosa) ricerca, vi presentiamo la nostra Bottega di Grani Antichi, vi raccontiamo la nostra scommessa e vi mostriamo un'eredità importante.
La Bottega
La Bottega
Pane del giorno
Grani antichi
Miele di acacia
Frutta essicata
La bottega dei grani antichi
Forno pane pasta
Consegna a domicilio Portiamo a casa tua il pane come se fosse appena sfornato
Scopri i nostri prodotti
Il Blog

È calato il consumo di pane in Italia? Quando lo mangiate, sceglietelo buono. Optate per l'eccellenza. Il pane non fa male, il nostro fa proprio bene.

Contatti
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.